Home

“Il musicista compone un’aria mettendo insieme delle note in certe date relazioni; il poeta compone una poesia mettendo insieme in bell’ordine pensieri e parole; e il pittore un quadro mettendo in bell’ordine pensieri, forme e colori”

                                                                                                 John Ruskin

Noi consideriamo il restauro come un’attività scientifica estremamente rigorosa ovvero un’indagine volta a ritrovare e rimettere in evidenza il significato originale dell’opera, eliminando le alterazioni architettoniche e valorizzando le sovrapposizioni storicizzate per consentire una lettura chiara e storicamente esatta.

L’idea generale con cui ci avviciniamo a tutti i nostri lavori di restauro è quella di seguire le metodologie di intervento migliori per ottenere un buon compromesso tra il “minimo possibile” (per non alterare la concezione originale e il valore storico del monumento) e il “massimo possibile” (per soddisfare ogni requisito di sicurezza).

Certamente vincente è l’utilizzo di tecniche e materiali “antichi” ma utilizzati con la consapevolezza e la conoscenza moderna.